Phone
Email

La vista unica su Arno e Ponte Vecchio, il ristorante stellato, i drink tra Picasso e Cocteau: tutta la storia di Hotel Lungarno Firenze.

Dal 1997, anno della sua apertura, Hotel Lungarno regala ai propri ospiti una vacanza a Firenze dalle emozioni indimenticabili. La struttura vanta una delle più belle location della città: il fiume Arno scorre ai suoi piedi e per ammirare il Ponte Vecchio in tutta la sua bellezza basta avvicinarsi alle numerose vetrate. Gli spazi interni, a cura dell’architetto Michele Bönan, ricreano un’atmosfera magica dalla calda ospitalità.

Nel 2011 l’hotel di Lungarno Collection completa la sua offerta con Picteau Lounge Bar. Sorseggiare un drink o un calice di champagne tra le opere d’arte di artisti quali Cocteau e Picasso, diventa un appuntamento imperdibile per chi decide di trascorrere una serata a Firenze.

Nel dicembre 2015 infine Borgo San Jacopo, il ristorante gourmet di Hotel Lungarno, conquista la sua prima stella Michelin grazie alla collaborazione con lo chef Peter Brunel. Collaborazioni eccellenti, tra cui la pasticcera di fama internazionale Loretta Fanella, ed eventi gastronomici come le Serate Spoon con chef stellati quali Nadia Santini, Emanuele Scarello, Pino Cuttaia e Giancarlo Perbellini, portano il ristorante stellato di Firenze a livelli d’eccellenza in Italia e nel mondo.